Grocery Shop - La VerArte

Vai ai contenuti

Menu principale:

O' Mmeglio 1
Questo è una delle opere a cui sono più affezionato, forse per le enormi difficoltà incontrate o per la complessità della sua costruzione, per la passione e l’amore impiegata per realizzarla, per l’impiego di tecniche sempre nuove, segno di quel bagaglio di esperienza del quale nessuno può mai fare a meno. Questo lavoro potrebbe essere paragonato alle nostre drogherie,  oppure ad un emporio ben fornito, dove è possibile trovare quasi tutto. I " Grocery Shop" nascono in Inghilterra per soddisfare i problemi di approvvigionamento delle piccole comunità. Generalmente gli articoli, proposti alla clientela del posto, erano alimentari,  ma compiendo  degli ordini precisi poteva essere recapitata qualsiasi tipo di merce. Riuscendo, in questo modo, a soddisfare le richieste di tutti gli abitanti del posto.
Questo lavoro è stato molto impegnativo. Ho impiegato circa tre mesi per realizzarlo, e per la prima volta ho usato tecniche nuove. Infatti, per la realizzazione della frutta, delle verdure, delle torte e dei salumi ho usato del fimo, una sorta di das colorato che va cotto. Per creare il pane e bastato mettere della colla vinilica nell’impasto tradizionale. Gli unici oggetti non realizzate da me sono: la cassa (un vecchio temperalapis), la bilancia (bomboniera), gatto di porcellana regalatomi da Dina tanti anni fa ed acquistato ai magazzini La Fayette, i due quadri e le due luci mi sono state regalate da mia  cognata Liana come la zuppiera in porcellana. La maggiore difficoltà e stata quella  di realizzare i tanti barattoli di vetro, ottenuti con il taglio di flaconcini di vetro che contenevano vaccino per cani e gatti. I cassetti sono tutti apribili e contengono oggetti diversi. Il pezzo più complesso per realizzarlo è stato il distributore di gomme. Per realizzare questo oggetto c'è voluto una settimana ed ho consumato una decina di lampadine. Particolare cura è stata dedicata al pavimento e alla realizzazione di tutte le scatole, cosi come le lattine, i salumi, e la verdura. Vi assicuro, per la molteplicità dei problemi incontrati, quest'opera è stata una della realizzazione più difficili mai costruite. Pero........ne è valsa la pena ! E’…….vi assicuro che vederlo da vicino…..è nù sballo.


                                      Sito  fatto  da  me,  aggiornato  a  luglio  2017
Torna ai contenuti | Torna al menu